Valerio Mancini

Cocullo (AQ)

A Cocullo, piccolo comune dell'Abruzzo, ogni primo maggio si svolge la festa dei serpari, antico rito pagano inserito nella tradizione cristiana che culmina con la processione attraverso le vie del centro storico della statua avvolta dalle serpi. Il culto rappresenta il simbolo dell'eterno conflitto tra il mondo naturale con tutte le sue insidie e il mondo umano costretto a difendersi per sopravvivere.
loading